I benefici che un azienda di vending o torrefazione può ottenere usando SmartCounter sono tantissimi.

Consegnare una macchina da caffè, di piccolo o grande valore, ad un cliente con l'impegno che comprerà il caffè da noi è, purtroppo, una situazione che spesso non corrisponde ai fatti; troppe volte è capitato di scoprire che il cliente utilizza anche del caffè acquistato altrove. Alcuni gestori e torrefattori considerano tale comportamento "fisiologico" ed accettano che succeda, accontendandosi di vendere meno caffè ma, in ogni caso, vendere. Altri invece reagiscono a tali comportamenti, togliendo al cliente la macchina e gli eventuali accessori oppure cambiando i servizi offerti o il prezzo del proprio caffè.

In tutti questi casi una cosa è sicura: quando abbiamo avuto la certezza della "infedeltà" del cliente è sempre troppo tardi e, ormai, le perdite economiche ci sono state.

La contromisura più adottata per questi problemi è l'installazione di un sistema di deconto nella macchina, in modo che il cliente non potrà fare, con la nostra macchina, un numero di caffè maggiore di quelli che gli abbiamo venduto. Però con l'andare del tempo si scopre che i sistemi di deconto spesso ci costano troppo, sia in termini di costi diretti per l'acquisto dei dispositivi di deconto, il programmatore, le schede sim, le chiavette, eccetera ma sopratutto per i costi indiretti: bisogna perdere del tempo a programmare le schede, tutte le volte che il cliente fa uscire dell'acqua calda dalla macchina per pulirla o per fare, ad esempio, un thè caldo il deconto le conteggia come erogazioni e la macchina si bloccherà quando non è ancora finito il caffè acquistato, impedendo al cliente (fedele) di fare il caffè e a noi di guadagnare fino a quando non ci recheremo dal cliente a ricaricare il deconto; spesso si spreca un sacco di tempo e carburante per fare il giro dei clienti e in tanti hanno ancora a disposizione una buona quantità di caffè.

SmartCounter non è un semplice sistema di deconto, esso è anche un sistema di telemetria e permette di ottenere benefici impensabili con altri sistemi.

Alcuni vantaggi ottenuti utilizzando SmartCounter sono:

  • pratico e semplice da usare: attraverso l’uso di uno smartphone o tablet, ciascun operatore potrà accedere all’area riservata ed effettuare le operazioni desiderate; sulle macchine possiamo applicare un’etichetta (creata da SmartCounter) contenente una url, un Qr-code ed una password: digitando l'url o usando un qualsiasi programma di Qr-code Scanning sarà istantaneamente redirezionato all'area di ricarica della macchina; il cliente potrà altresì effettuare l'ordine direttamente tramite internet o richiedere un intervento di assistenza tecnica, senza bisogno di dover telefonare in azienda; al cliente sarà richiesto l'inserimento della password presente nell'etichetta.
  • economico: basta essere dotati di uno smartphone, tablet o computer! Non è infatti richiesto l'acquisto di etichette RFID, schede riprogrammabili o usa e getta, schede SIM, programmatori di schede, chiavette USB etc.
    L'unica spesa è rappresentata dall'acquisto iniziale dei dispositivi SmartCounter. Non ci sono canoni o quote fisse da pagare.
  • controllo in tempo reale: il manager/amministratore potrà monitorare in tempo reale le erogazioni a disposizione dei clienti e l'andamento delle vendite e, quindi, la produttività dei propri operatori;
  • ricarica a distanza: se il dispositivo SmartCounter installato nella macchina è connesso ad Internet, sarà possibile ricaricare il numero di erogazioni consentite direttamente tramite l'applicazione web, senza la necessità di recarsi nel luogo dov'è installata la macchina. In alternativa è anche possibile far ricaricare la macchina direttamente al cliente, tramite un codice di ricarica che un operatore gli comunica tramite sms/voce/messaggio.
  • sorvegliare i propri collaboratori: SmartCounter garantisce il controllo della condotta dei dipendenti: non sarà più possibile vendere i prodotti della concorrenza, effettuare una ricarica ad insaputa dell’azienda oppure ricaricare, nel dispositivo di deconto, una quantità superiore rispetto ai prodotti aziendali consegnati;
  • ottimizzare il giro dei clienti: dall'applicazione web di SmartCounter è possibile vedere lo stato delle erogazioni disponibili per ciascun cliente e quindi è molto facile ottimizzare il giro delle visite presso i clienti che hanno bisogno di una fornitura di caffè, con conseguente risparmio di tempo e costi;
  • segnalazione esaurimento: nella propria area riservata sul server di SmartCounter vengono evidenziati i clienti che hanno esaurito il caffè o che hanno una quantità di erogazioni disponibili inferiore alla soglia di avviso, prefissata a 10 ma che possiamo cambiare in base ai ritmi di consumo del cliente; questo permette di essere avvisati, con un congruo anticipo, che il cliente sta per finire il caffè;
  • bloccare le erogazioni ai clienti che non pagano: se il dispositivo SmartCounter installato nel distributore ha un accesso ad Internet, sarà possibile bloccare le erogazioni, anche se non sono state consumate tutte; questa funzionalità è molto utile in caso di clienti insolventi o che manifestano comportamenti molto scorretti;
  • verifica invisibile della "fedeltà": nei dispositivi SmartCounter Pro è possibile disattivare la funzione di deconto, lasciando attiva solo la telemetria; in questo modo il dispositivo diventerà trasparente perché non bloccherà mai la macchina e, quindi, non dovremo fare nessuna ricarica, però continuerà conteggiare le erogazioni e ad informarci sugli effettivi utilizzi della nostra macchina; per verificare la "fedeltà" del cliente ci basterà confrontarli con le quantità di caffè che gli abbiamo venduto.

L'elenco potrebbe continuare ancora per molto, ma gli esempi elencati dovrebbero bastare per farci capire che con SmartCounter al nostro fianco i vantaggi sono innumerevoli.